Presentiamo qui le fotografie  di Jane Thomas, una signora scozzese, insegnante di musica in pensione, appassionata di fotografia e abituata a guardarsi bene attorno, ama fotografare le più piccole cose, con un obiettivo macro. "Soap films" è una raccolta di immagini che ritraggono le bolle di sapone, da vicino. "Ho scoperto la “bubble art” un giorno mentre stavo lavando i piatti: ho visto queste strisce di sapone lucide e cangianti nella griglia della bistecchiera e ho pensato che sarebbe stato un soggetto interessante per le mie fotografie", ha detto Jane.

 

She is a Scottish photographer and he loves to photograph the smallest things through a macro lens. "Soap Films" is a collection of images that depict soap bubbles, close up. "I discovered ‘bubble art’ one day as I was washing the dishes: I saw these strips of shiny and iridescent soap in the grid of my griddle and I thought it would be an interesting subject for my photos," said Jane.

 

Jane Thomas utilizza attrezzatura professionale per produrre le bolle. Ogni immagine è scattata con una velocità elevata dell’otturatore per cogliere l’azione del liquido.

Jane non modifica mai i colori, ma ottiene sfumature diverse a seconda della materia prima (shampoo, detersivo, bagnoschiuma…) della bolla.

 

Thomas Jane uses professional equipment to produce the bubbles. Each image is taken using a fast shutter speed to capture the action of the liquid.

Jane does not ever adjust the colors; instead he obtains different shades depending on the raw material (shampoo, soap, shower gel ...) of the bubble

 

Oltre alle bolle di sapone Jane ama fotografare con il macro anche fumo , acqua ,oggetti di vetro,  lampade al plasma e luci led , insetti fiori ed animali